Tag Archives: donne

Pasta e patate

      –          Che cuciniamo oggi? Mia madre fuma seduta al tavolo e getta con aria distratta la cenere per terra. Io la guardo cadere e mi sento tremare i polsi dalla rabbia. Mi giro alla ricerca di un posacenere, ma trovo solo una tazzina sporca che faccio sbattere sul marmo. Lei la ignora, […]

Continue Reading

Quando parlavamo con i morti di Mariana Enriquez

Soffro di insonnia, da sempre. Morfeo mi odia e io lo ricambio con lo stesso sentimento, non mi prende tra le sue braccia ma al più mi prende per i fondelli dandomi di tanto in tanto la sensazione che sì, ecco, ce la posso fare, ora mi addormento e.. niente, ancora un’ora o due poi […]

Continue Reading

Il pane e le rose – (oggi che inizia a scarseggiare il pane)

Mentre marciamo, marciamo Nella bellezza del giorno, Milioni di cucine buie e cupe, Miriadi di grigie soffitte, Son tutte toccate dalla radiosità, Che un sole improvviso dischiude, Poichè la gente ci sente cantare: “Pane e Rose! Pane e Rose!” Mentre marciamo, marciamo Noi combattiamo anche per gli uomini Perchè anche loro son figli di donne, […]

Continue Reading

Le parole sono pietre, muri, chiodi: la violenza invisibile dei pregiudizi

Una serata tranquilla, in due al ristorante, proprio pochi giorni fa: luci chiare, voci basse, tintinnio di bicchieri. E nell’attesa tra l’antipasto e il piatto, il mio commensale si guarda attorno. –          Quanti tavoli di donne sole… –          …come? (ho fatto la vaga, lo ammetto) –          Quanti tavoli di donne sole, dico. Non accompagnate. –          […]

Continue Reading

Concorso Letterario Nazionale “Lingua Madre”

“Sai com’è quando provi a parlare e non pronunci bene le parole? Quando dicono di non capirti. E ti ridono dietro, ma siccome non capisci, ti metti a ridere con loro. E allora ti chiedono “Ma sei scema a prenderti per i fondelli da sola?” Devi vivere in un paese che non è il tuo, […]

Continue Reading

Avanti donne, ma non troppo

Da parecchio oramai Twitter, nella mia vita come credo in quella di molti altri, funge da ansa, è lì che reperisco gli abbozzi delle notizie su ciò che accade e, a ben guardare, sembra essere la forma prima ed embrionale del giornalismo partecipativo di cui tanto si discute negli ultimi anni. In un abito certo […]

Continue Reading
you can call me outsider

io. tu. panna montata. manette. altre domande stupide?

orlando furioso

il blog di Deborah Donato

Se lo scrivi resta

diario di una ragazza comune, ottimista a modo suo

marisa salabelle

Fu così che Efisia Caddozzu venne al mondo. Mischinedda , pensò la levatrice mentre la presentava ai parenti riuniti. Ellusu, pensò la nonna, una parola che nel suo vocabolario alquanto limitato stava a significare molte cose diverse a seconda delle circostanze.

Luca Bottura

Satira gratuita, ma anche a pagamento

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

trecugggine

le cugine parlano di libri

Il pulpito del libraio

Accade in una libreria di provincia. Voi umani non potreste nemmeno immaginarlo!

aliceinwriting - vita da biblioteca e suggestioni sparse

Bibliotecaria, copywriter, scrittrice con un passato da redattore editoriale. Amante dei libri, della lettura, sensibile al piacere del testo e al grado zero della scrittura, mi occupo di Letteratura, amica esistenziale fin dai tempi dell'infanzia, poi alleata negli studi, infine compagna fedele di vita. I miei campi d'azione: la critica, la riflessione sul romanzo, sui miti, su temi e topoi; la poesia come flusso di coscienza e sottile tecnica semantica; il racconto, finestra aperta su un mondo interiore da narrare con parole in libertà. Postilla doverosa per caratterizzarmi ulteriormente: oltre ai libri, l'enorme, smodata, incontenibile passione per il cinema (sono cresciuta nella videoteca di famiglia, l'ormai serrata Video Days) e per la musica (colonne sonore di film e tanto, tanto, tanto, metal e rock in tutte le sfumature).

VITA DA EDITOR

Interviste, recensioni e retroscena dell’editoria – a cura di Giovanni Turi

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Muninn

libri da ricordare